Infanzia

Il periodo dell’infanzia è una fase molto importante della vita di un individuo, in cui vengono poste le basi fondamentali della propria personalità e del proprio approccio con il mondo. Sono molte le difficoltà che al giorno d’oggi possono minare la crescita armoniosa e serena del bambino, per questa ragione lo Studio Harmoghé investe particolare impegno e dedizione nel mettere a disposizione del bambino le proprie competenze.

In particolare, in ambito familiare lavoriamo su:

  • difficoltà di relazione e comunicazione;
  • percorsi di presa di coscienza delle proprie risorse interiori nel superamento di momenti di passaggio delicati (quali ad esempio una nuova nascita, una separazione o un lutto in famiglia).

In ambito scolastico lo studio Harmoghé mette a disposizione del bambino le massime risorse nel trattare:

  • difficoltà generiche di apprendimento (difficoltà di concentrazione, memorizzazione e nell’esecuzione dei compiti, scarsa attenzione ed impegno discontinuo)
  • Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA), quali dislessia, discalculia, disortografia, disgrafia;
  • disturbo da deficit di attenzione (ADHD);
  • difficoltà di inserimento e relazione con insegnanti e coetanei.

Adolescenza

L’adolescenza rappresenta una fase molto importante del percorso di vita di una persona, dalle esperienze vissute in questo periodo dipendono molti degli schemi di comportamento e relazione che andranno a caratterizzare la vita di un individuo adulto. Da questa riflessione emerge l’importanza di una presenza che aiuti l’adolescente ad accettarsi e ad accettare il cambiamento dentro e fuori di sé, aiutandolo a conoscere sempre meglio la persona che sta diventando ed a riflettere sulle proprie potenzialità e risorse, nonchè sui valori che rappresenteranno un punto fermo per decidere come proseguire nella propria vita.

Lo studio Harmoghé propone interventi pedagogici riguardanti:

  • orientamento scolastico;
  • bullismo;
  • cyberbullismo e regole fondamentali nell’approccio ai social network (gestione della propria immagine e privacy);
  • ascolto ed accompagnamento pedagogico volto al superamento di momenti particolare di crisi personali e familiari;
  • percorsi, stimoli ed esperienze finalizzati ad una conoscenza sempre più approfondita di sé ed alla costruzione di una propria immagine mentale positiva ed equilibrata;
  • difficoltà generiche di apprendimento (difficoltà di concentrazione, memorizzazione e nell’esecuzione dei compiti, scarsa attenzione ed impegno discontinuo);
  • Difficoltà Specifiche di Apprendimento (DSA), quali dislessia, discalculia, disgrafia, disortografia.
  • difficoltà di inserimento scolastico e di relazione con coetanei ed insegnanti.

L’obiettivo fondamentale sarà quello di accompagnare l’adolescente durante questa importante fase di vita consentendogli di spendere in maniera costruttiva le proprie risorse personali per crescere coltivando integrità e stima di sé.

"Se v'è per l'umanità una speranza di salvezza e di aiuto, questo aiuto non potrà venire che dal bambino, perché in lui si costruisce l'uomo."

Maria Montessori / Pedagogista